Brucia la pineta di Procoio. Il vento non aiuta le operazioni di spegnimento

Le fiamme stavolta stanno divorando il bosco di viale dei Promontori dopo Castel Fusano e Acqua Rossa

Brucia ancora la pineta. Ad andare in fiamme, questa volta, è la vegetazione nella zona di via dei Promontori ad Ostia,  nella Tenuta di Procoio. Ma sembra che siano diversi i focolai in atto sul territorio.

Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco e sono tornati in azione i canadair che in questi minuti stanno cercando di domare le fiamme.

Super lavoro anche per gli uomini della Protezione Civile.

Il fumo viene spinto dal forte vento in direzione via dei Pescatori che separa la pineta di Procoio da quella di Castel Fusano. Squadre dei pompieri sono a presidio delle abitazioni vicine a via dei Pescatori. Nell’area sono presenti maneggi e una fattoria didattica: gli animali sono stati messi in sicurezza dalla Protezione Civile.

L’APPELLO DELL’ASSOCIAZIONE CENTRO CINOFILO

“C’è un enorme incendio attaccato al centro chi di voi ha i cani in pensione da e poi mandare qualcuno a prenderli lo faccia. Dobbiamo mandarne via il più possibile. E devo portarmi a casa tutti quelli senza famiglia chiamatemi se potete venirli a prendere” l’appello su Facebook.

Il fumo del rogo si sta spingendo in direzione della Pineta di Castel Fusano.

“Questa notte presidieremo l’area – spiega un volontario della Protezione civile- il vento alimenta piccoli focolai non possiamo rischiare di perdere ulteriori ettari di bosco”.

UNA FITTA NUBE DI FUMO
Il fumo, si è innalzato in pochissimi istanti.
A fotografare l’incendio, sono stati numerosi cittadini che si trovavano nella zona di Ostia.

In pochi minuti, è iniziato un fitto tam-tam sui social network, i gruppi del territorio sono stati letteralmente invasi da segnalazioni e foto pubblicate da alcuni residenti. Per ora non si registrano danni a cose e persone.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome