Dal Campidoglio al Pontile al via il Roma Dance Show

Piazza del Campidoglio, Ponte della Musica e Pontile di Ostia. Sono le tre location scelte per il Roma Dance Show edizione 2018.

Un grande appuntamento per la città, e non solo, all’insegna della condivisione quello di domani 6 maggio a partire dalle ore 16.

Il mezzo: la danza, il ballo in tutte le sue declinazioni.

“Un evento che nasce a Roma, con la prospettiva che diventi di fatto un biglietto da visita, un appuntamento fisso ma soprattutto che abbia una risonanza internazionale: far diventare e proclamare Roma una città che balla” scrivono gli organizzatori.

Nato come format originale il RomaDanceShow, è un appuntamento internazionale per il grande mondo della danza, che è stato capace di coinvolgere tutta la città partendo, il primo anno, dalla nuova Fiera di Roma, fino ad arrivare fisicamente nel cuore della città stessa. Il Roma Dance Show nasce nel 2014.

Il Pontile di Ostia, insieme a Piazza del Campidoglio e al Ponte della Musica, saranno gli scenari per la partenza di un progetto lungo un anno che nel 2019 vedrà l’Adunanza Mondiale del Ballo a Roma. A Piazza del Campidoglio si svolgeranno spettacoli di Danza Classica e al Ponte della Musica un flash mob. Al Pontile di Ostia l’appuntamento è alle 16 domenica 6 maggio: si esibiranno ballerini di diverse discipline quali Danze Etniche, Lindy Hip Hop e Danze Latino Americane. Un’occasione da non perdere per passare un bel pomeriggio in allegria e godere di un bello spettacolo” scrive sulla pagina Facebook la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome