Municipio X, cento ragazzi da tutta Italia per la Coppa delle Dune 2018 O’ Pen Bic

Venti nodi in mare vogliono dire acque agitate. Ma di tempo per recuperare ce n’è per i partecipanti alla Coppa delle Dune 2018, regata nazionale O’ Pen Bic, circuito italiano, classi giovanili, che hanno dovuto attendere per solcare il mare.

Giovanissimi partecipanti perché si tratta di ragazzi in età compresa tra i 9 ed i 15 anni, provenienti da tutta Italia: Ancona, Porto Recanati, Procida, Taranto, Rimini, San Benedetto del Tronto, Lago di Garda Sardegna e Sicilia, quest’ultima neo arrivata.

Ieri mattina era previsto il via ma il mare mosso ha convinto gli organizzatori ad attendere qualche ora per dare inizio alla regata, ospitata al Tognazzi Marine Village nel territorio del Municipio X.

Alla presentazione della gara ha preso parte la Presidente Giuliana Di Pillo che ha rivolto un saluto ai 100 ragazzi presenti: “Sono piacevolmente sorpresa – ha esordito Di Pillo – dal vostro entusiasmo e dalla vostra nutrita partecipazione. I ricordi più belli per un giovane sono legati allo sport e sono tutti ricordi formativi per cementare amicizie e per fare esperienza fuori dall’ambito familiare. In bocca al lupo”.

Il Circolo nasce nel 2013 e annovera già due titoli mondiali nelle classi giovanili con Mattia Journo, campione del mondo O’ pen Bic 2014 e con Marco Gradoni, campione del mondo Optimist 2017. Un successo per il Circolo velico che ha portato recentemente al più ultimo di tesserati con una scuola di vela.

L’annuncio più bello lo ha dato il presidente Guido Sirolli che ha comunicato ad atleti ed istruttori, la partecipazione al bando del Campionato mondiale del settore 2018/2019.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome