Ostia, approvato il progetto esecutivo per la ristrutturazione dell’ex Gil: ospiterà Polizia Municipale e Giudice di Pace

L’edificio ex Gil di Corso Duca di Genova ad Ostia tornerà ad essere operativo.

Il Direttore del Municipio Roma X, Nicola De Bernardini, con determinazione Dirigenziale n. 1622 del 6 agosto, ha approvato il progetto esecutivo del risanamento conservativo e messa a norma della storica struttura.

Finanziata dal Governo per un importo complessivo di circa 13 milioni di euro, consentirà di realizzare la nuova sede della Polizia Municipale e del Giudice di Pace.

Il Progetto esecutivo, che riguarda un’opera complessa e articolata, è stato redatto in house, con il supporto dei tecnici del Dipartimento Programmazione Attuazione Urbanistica, del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione urbana, della Direzione Tecnica del Municipio X e di Risorse per Roma.

Un traguardo importante che dimostra come all’interno del Comune di Roma siano presenti figure tecniche competenti e di alta professionalità.

Con questo atto amministrativo – afferma la Presidente del Municipio X, Giuliana Di Pillo – si avvia di fatto un importante percorso che porterà non solo alla riqualificazione di un edificio e quindi di un’area del centro storico del Lido, ma anche al ripristino di una sede più appropriata per la Polizia Municipale e al ritorno di un servizio così importante per i cittadini, quale è quello del Giudice di Pace”.

 

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome