Ostia, arriva la Festa degli innamorati: negozi aperti di sera e artisti di strada in piazza Anco Marzio

Negozi aperti di sera e artisti di strada. Arriva ad Ostia la “Notte degli Innamorati“.

Mercoledì 14 febbraio, in occasione della festa di San Valentino, arriverà per la prima volta una manifestazione, approvata in sede di Commissione VI Attività Produttive e Turismo del Municipio X, che prevede dalle 16 in piazza Anco Marzio, l’apertura serale prolungata degli esercizi commerciali e piccoli eventi di interesse artistico, folkloristico e commerciale.

Tra le associazioni partecipanti, “Aspettando un Angelo” onlus, l’associazione “Spazi all’arte” con una mostra dedicata all’amore e ancora balli ed esibizioni.

Vi aspettiamo numerosi per questo primo appuntamento sperimentale sperando possa diventare fisso nel calendario degli eventi del X Municipio” si legge in una nota municipale.

IL PROGRAMMA

Associazione “Aspettando un angelo” ONLUS

ore 16.00 con il Progetto Carezze di Maglia

Associazione “Spazio all’arte”

ore 16.00 mostra d’arte dedicata all’amore

Associazione Culturale Divine

ore 16.00 banchetto con mostra dei progetti dell’associazione

ore 17.00 intervento della caracca (balli e percussioni brasiliane)

ore 19.00 pole garage (esibizione pole dance)

UN PO’ DI STORIA San Valentino è una ricorrenza che appartiene profondamente alla storia ed alla tradizione di Roma poiché ha origini antichissime, infatti, risale all’età romana e già da allora faceva riferimento alla festa dell’amore. Valentino, infatti, fu Vescovo della Chiesa Romana durante l’Impero e la data coincide con quella del suo martirio, 14 febbraio 273 d.c.. Ma ancora prima, sempre in età romana, il 15 febbraio si festeggiava la Lupercalia, festa della fertilità. Fu il Papa Gelasio I nel 496 d.c. ad anticipare tale festa al 14 febbraio ed a ribattezzarla in nome del Santo martire e degli innamorati.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome