Ostia, bruciati nella notte sei cassonetti: ipotesi dolo

Sei cassonetti sono stati bruciati nella notte ad Ostia.

È accaduto intorno all’una in via delle Gondole. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri del nucleo radiomobile che stanno svolgendo le indagini.

A quanto si è appreso, i cassonetti dati alle fiamme si trovavano distanti tra loro, in tre punti diversi della stessa strada.

Chi indaga pertanto ipotizza che si tratti di dolo. Accertamenti sono comunque in corso per far luce sulla vicenda.

Già nei mesi scorsi si sono verificati roghi di cassonetti.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome