Sport, imparare a domare le onde con l’Ostia Surf School

Il mare di Ostia ha la sua storia. Il suo fascino e soprattutto la sua tradizione. C’è chi si gode la brezza marina sorseggiando un cocktail sulla spiaggia, o chi preferisce tutt’altro tipo di attività.

Come tutte le località balneari che si rispettino, anche Ostia ha la sua scuola di surf. Una disciplina perfetta per chi si sente in sintonia con il mare e trova la pace cavalcando le onde.

“Un punto di incontro per tutti i surfisti del litorale”

“Ostia Surf”

“L’Ostia Surf nasce nel 2006, l’idea era quella di creare un punto di incontro per tutti i surfisti del litorale, insieme ad una realtà dove poter insegnare in modo serio e professionale il surf da onda” – spiega Valentina Vitale, tecnico della nazionale italiana surf e fondatrice della scuola insieme ad Alessandro Clinco. L’obiettivo è quello di trasmettere la nostra passione attraverso metodi di insegnamento divertenti e in totale sicurezza. Utilizziamo tavole “soft” per prevenire gli infortuni, e attrezzature di massima qualità per poter garantire al meglio la salute e la sicurezza dei nostri allievi”. L’ideale quindi, per chi ha sempre amato questa disciplina e, da principiante, vuole avvicinarsi per la prima volta alla pratica di uno sport che è ormai diffuso in tutto il mondo e sta prendendo molto piede ovunque anche come mezzo di aggregazione per i giovani che amano profondamente il mare.

Come si svolgono i corsi?

“Dopo aver imparato l’ABC, gli allevi hanno la possibilità di continuare il percorso intrapreso tramite il Surf Training, un allenamento mirato con varie cadenze settimanali, che comprende una preparazione atletica a terra e un allenamento tecnico in acqua. Per i più piccoli, abbiamo varie attività che si svolgono sia in estate che in inverno, dal SurfCampus nel periodo estivo, ai corsi bisettimanali che si svolgono durante tutto quanto l’anno. Oltre a questo organizziamo Surfamp all’estero per chi vuole avere esperienza nell’oceano e confrontarsi con quelle che noi chiamiamo “le vere onde”. A settembre – spiega Valentina – andremo in Portogallo del sud con un gruppo di 42 persone per surfare nell’Atlantico. Inoltre, il surf è diventato sport olimpico e il nostro club è affiliato alla Surfing Fisw e al Coni”. I costi variano a seconda della tipologia dei corsi. Un corso di base va dagli 80 ai 160 euro, tutto fatto in base anche al numero dei partecipanti.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome