E’ tornato il maltempo. Venti di burrasca, temporali e fulmini anche sul Litorale

Precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Insomma, la primavera che si è affacciata ieri sul litorale (preso d’assalto da romani e turisti) è stata solo un piccolo assaggio.

Il dipartimento della Protezione civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalle prime ore di lunedì e per le successive 12-18 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale.

I fenomeni sono accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Venti forti meridionali con raffiche fino a burrasca forte sulle zone costiere, con mareggiate lungo le coste esposte.

CADUTA DI ALBERI, FERITA UNA DONNA Per via delle forti raffiche di vento, alcuni alberi sono caduti sulla carreggiata della via del Mare, all’altezza dell’incrocio con Acilia al Km 18 in direzione di Roma. Lo comunica Astral Infomobilità. Il crollo di un albero un centinaio di metri dopo il tunnel all’altezza di Acilia, ha colpito anche un’auto: sul posto sono intervenuti i vigili urbani. Dalle prime informazioni la donna a bordo dell’auto, una Bmw, è rimasta lievemente ferita ed è stata portata all’ospedale Grassi di Ostia in codice verde.

Alberi, rami, tegole e cornicioni caduti anche in città. Dalle 8 di stamattina i vigili del fuoco di Roma hanno effettuato circa 40 interventi. Le zone colpite diversi quartieri della città, il litorale di Ostia, dove in via Ugo Rellini un albero sì è adagiato sulla facciata di un edificio danneggiando un balcone. I pompieri stanno effettuando rimozioni di rami e alberi pericolanti, caduta tegole, cornicioni e pali pubblici. Un altro albero è caduto anche ad Ostia in viale della Vittoria colpendo un’automobile in sosta. Secondo quanto si apprende nessuno è rimasto ferito. Sul posto la Polizia locale di Roma Capitale.

EROSIONE E c’è di nuovo preoccupazione tra i balneari di Ostia, Focene e Fregene sud per la mareggiata in corso che rischia di acuire i già gravi problemi legati all’erosione.

La Sala operativa permanente ha diffuso l’allertamento del sistema di Protezione civile regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza e’ possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome