Torvaianica, spara ai piccioni con fucile a piombini e danneggia balconi dei vicini: denunciato

I Carabinieri della Stazione di Torvaianica hanno identificato e denunciato un 52enne, residente a Pomezia, località Torvaianica, che negli ultimi giorni aveva, in più circostanze danneggiato con un fucile a piombini i balconi dei residenti della zona.

La carabina sequestrata dai carabinieri

I militari a seguito di attività investigative, considerando la posizione dei balconi che erano stati “colpiti”, hanno individuato l’abitazione del 52enne come il luogo da cui potevano essere stati esplosi i colpi.

Nel corso di una perquisizione domiciliare a casa del 52enne, appoggiato ad un mobile del salone, i Carabinieri hanno rinvenuto una Carabina Diana modello F34 di libera vendita.

Portato in caserma, ha subito ammesso le sue responsabilità affermando di aver sparato con il fucile a piombini per cercare di colpire alcuni piccioni.

La carabina è stata sequestrata e l’uomo è stato denunciato in stato di libertà, dovrà rispondere delle accuse di danneggiamento.

 

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome